La Passione di Gesù, è “la più grande e stupenda opera del divino amore”, ed è il rimedio più efficace per i mali del nostro tempo. (San Paolo della Croce )

Il santuario del Beato Bernardo Maria Silvestrelli si inserisce nella missione affidata ai passionisti dalla chiesa. Per rispondere alle     numerose forme di disagio e alle innumerevoli sfide presenti nella nostra società, l’impegno della comunità presente nel Santuario si   sviluppa nelle seguenti aree di servizio:

mission

 

 1) Missioni al popolo
 2) Esercizi Spirituali
 3) Accoglienza e orientamento per i giovani
 4) Centro di ascolto Confessioni (tutti i giorni ad ogni ora è presente un Padre)
 5) Spiritualità; e preghiera (Ogni Venerdì; : Via Crucis ore 18.00 -18.30 e Adorazione Eucaristica 21.00 22.00)
 6) Siamo i figli di San Paolo della Croce che radunò compagni perché vivessero insieme per annunziare agli uomini il Vangelo di Cristo.

 

 

 

Inizialmente li chiamò «i poveri di Gesù» per indicare che la loro vita doveva essere fondata sulla povertà, tanto necessaria per osservare gli   altri consigli evangelici, per perseverare nell'orazione e per annunziare assiduamente la parola della Croce.

 Dispose che essi conducessero vita “conforme a quella degli apostoli” e coltivassero un profondo spirito di preghiera, di penitenza e di   solitudine per conseguire una più intima unione con Dio ed essere testimoni del Suo amore.

La Chiesa, avendo riconosciuto in San Paolo della Croce l'azione dello Spirito Santo, approvò con suprema autorità la nostra   Congregazione  e le sue Regole, per la missione di annunziare il Vangelo della Passione con la vita e con l'apostolato. Questa missione   conserva tutta la sua forza e validità per ogni tempo.

Per attuarla siamo radunati in comunità apostoliche e lavoriamo perché venga il Regno di Dio. Confidando nell'aiuto di Dio vogliamo rimanere fedeli, nonostante i limiti umani, allo spirito evangelico e all'eredità del nostro Fondatore.

Consapevoli che la Passione di Cristo continua in questo mondo fino a che Egli ritorni nella gloria, condividiamo le gioie e le ansie dell'umanità in cammino verso il Padre. Per questo la nostra missione è diretta alla evangelizzazione mediante il ministero della parola della Croce perché tutti possano conoscere Cristo e la forza della Sua risurrezione. Lavoriamo con il fermo proposito di far crescere in noi lo spirito di preghiera e insegnando agli altri a pregare; e infine, con la premurosa attenzione alle necessità degli uomini nostri fratelli e con lo zelo di condurli, attraverso il messaggio della Croce, alla pienezza della vocazione cristiana.